Nasce a Treviolo (BG) un alloggio accogliente, per famiglie con figli soggetti a frequenti e lunghe ospedalizzazioni.

Aiuta i bambini ricoverati in ospedale ad affrontare la malattia in tranquillità con la propria famiglia.

Dietro un sorriso c’è sempre una grande azione. Sostieni anche tu la realizzazione della Casa di Leo.

Il Progetto

COSA È
E’ accoglienza, un luogo famigliare e sicuro, un respiro di sollievo dopo una giornata infinita, una casa lontano da casa.

Il progetto “La Casa di Leo” nasce da una semplice osservazione: i bambini ricoverati, o sotto cure ospedaliere specializzate, hanno bisogno di un papà e di una mamma sereni.
Per questo motivo, grazie al supporto dei volontari EOS, il progetto si prefigge di aiutare concretamente le famiglie con bambini soggetti a frequenti e lunghe ospedalizzazioni garantendo loro un luogo accogliente, famigliare e sicuro dove alloggiare come fossero a casa loro.

PER CHI È
Per le famiglie con bambini che devono gestire frequenti ospedalizzazioni ed hanno bisogno di supporto.

La Casa di Leo vuol far sì che i genitori siano circondati da un clima di tranquillità, relax e attenzione, affinché non siano soli nell’affrontare le fatiche della malattia del figlio.

PIU INFO / PDF

La Costruzione / avanzamento lavori

Insieme a Marlegno e WEdo+ ad Agosto siamo partiti con l’apertura del cantiere a Treviolo, dopo aver ottenuto la conferma dei finanziamento da parte di Fondazione Cariplo. Dalle fondamenta siamo rapidamente passati alla creazione dell’ossatura della casa fino ad arrivare al tetto e questo grazie anche al magnifico progetto studiato da due architetti d’eccezione, Guadalupe Fervenza ed Andrea Volpi, volontari di EOS onlus. Da Settembre, grazie all’aiuto di Yousave e dei partners coinvolti (come Gewiss, STB impianti, Boniforti ImpiantiAiring, Qcells, Fronius, Smile Energy e Sonnen) abbiamo iniziato i lavori di impiantistica interna e di rifinitura delle pareti esterne.

Oggi stiamo completando la pavimentazione e le pareti interne.

I prossimi passi saranno la definitiva coibentazione, l’isolamento delle pareti sia esterne che interne e la messa in opera degli impianti.

L’inaugurazione è prevista per il 13 Gennaio 2018!

I numeri

970.830

Costo complessivo del progetto:

Acquisto arredi ed attrezzature
71.500
Acquisto terreno
90.000
Costo di costruzione
556.568
Prestazione professionale di terzi
37.763
Realizzazione impianti
180.000
Costi realizzazioni esterne
35.000

Ad oggi abbiamo raccolto

733.297

In pochissimi mesi, lavorando a stretto contatto con i nostri sponsor e gli amici di Eos, siamo riusciti ad iniziare i lavori della casa:

76%

Capitale raccolto

Donazione arredi
-
71.500
Finanziamento YOUSAVE
-
180.000
Fondazione Cariplo
-
300.000
Fondi Eos
-
181.797

24%

Capitale mancante

237.533
Aiutaci a sostenere questo sogno

Per approfondire...

Novembre 2017 / La Casa di Leo diventa realtà!

Time Lapse della costruzione

Marlegno / Parola agli architetti de La Casa di Leo

BG News / Don Andrea presenta La Casa di Leo

SeiLaTV / Michele, Susanna e Guadalupe raccontano il progetto.

Dicembre 2016 / Presentazione del progetto

Novembre 2017 / La Casa di Leo diventa realtà!
Time Lapse della costruzione
Marlegno / Parola agli architetti de La Casa di Leo
BG News / Don Andrea presenta La Casa di Leo
SeiLaTV / Michele, Susanna e Guadalupe raccontano il progetto.
Dicembre 2016 / Presentazione del progetto